Progetto Collisioni e Consorzio Qui Vulture


Grazie al Progetto Collisioni Vino e il Consorzio Qui Vulture sono arrivati esperti internazionali in Basilicata e sopratutto nella nostra Azienda per poter visitare la nostra cantina e degustare il nostro Buon Aglianico del Vulture. Un Grazie ad Ian D'agata e tutti coloro che sono venuti da Usa, Svezia, Svizzera, Russia, Canada, Corea, Olanda, Austria e Slovenia.